Progetto packaging per 3 diverse scatole di materiale dedicato al comparto medico trasfusionale.
La difficoltà di questo progetto risiede nella delicatezza del tema trattato. Occorre una visione laterale che trasmetta nel design la scientificità della soluzione medico-trasfusionale contenuta e chiarisca al target di riferimento (medico e tecnico di laboratorio), cosa contengono le scatole, quali sono i target dei pazienti di riferimento e come si devono utilizzare i diversi kit medici. È un brevetto scientifico Made in Italy che utilizza il cordone ombelicale per generare un gel piastrinico.
Video iPhone per la condivisione del briefing con i collaboratori esterni. Utilissimo test.
Abbiamo fatto un test. Abbiamo girato con iPhone un video con il briefing e lo abbiamo diramato e condiviso con altri nostri collaboratori esterni con diverse mansioni (esperto rendering 3D, stampatore, Copywriter), per ricevere un feedback trasversale. È stato un primo esperimento (mai fatto prima) che si è dimostrato efficace ed efficiente. Ognuno ha contribuito a dare soluzioni guardandole dal suo osservatorio; la sintesi di tutte è stata utile ad accorciare i tempi della progettazione del miglior prototipo.
Rendering utilizzati per la prima presentazione del design al cliente che ha potuto immaginare la scatola fatta e finita.
Nelle 3 bozze che qui presentiamo è evidente l'intervento massiccio da parte del Direttore Scientifico che doveva curare la chiarezza e l'esattezza scientifica dei contenuti (testi, disegni, immagini). Solo la ricerca dell'immagine di copertina ha richiesto un effort di 2 giorni.
Ecco il primo rendering di una certa rilevanza grafica che ha mostrato al cliente tutte le facciate posizionate correttamente in una prima "scatola tipo". A questo punto è iniziato il colloquio con la cartotecnica per individuare la miglior soluzione di fustella e iniziare a pensare agli esecutivi grafici.
Il contenuto grafico ha subito altri passaggi per diverse modifiche (siamo arrivati a n. 5 giri di bozze). L'ente certificatore ha voluto ricevere un giro di bozze completo in cui ha fatto degli interventi in merito alle immagini e alla grandezza di alcune informazioni. Abbiamo applicato tutte le modifiche, risolvendo la richiesta dei requisiti dell'ente e siamo giunti a questo rendering finale. Abbiamo dovuto eliminare il foglio informativo interno sostituendolo con un coperchio cartonato che proteggesse le sacche medicali incluse nella scatola.
Back to Top